venerdì 15 dicembre 2017

Progetto "AttivaMente": in viaggio con Icaro



E' cominciato alla scuola secondaria di primo grado dell' Istituto Comprensivo Don Dossetti di Cavriago, il progetto "AttivaMente" che coinvolge gli alunni di 3 classi prime.

Le formatrici della nostra Associazione sono impegnate a realizzare dei laboratori con gli studenti e le studentesse dei gruppi-classe che hanno maggiormente evidenziato il bisogno di avere dei momenti per riflettere sulle loro relazioni ed emozioni.

Gli incontri hanno lo scopo di aiutare i ragazzi e le ragazze a conoscersi sotto altri punti di vista, creare dei momenti di confronto tra pari e fornire ai ragazzi e agli insegnanti strumenti e modalità di ascolto dell'altro.
Favorire la nascita di un ambiente-classe accogliente e non giudicante tra i pari, di accettazione delle diversità è il primo passo per la prevenzione delle dinamiche di bullismo e dei fattori che possono favorire la dispersione e l'esclusione di quegli studenti che presentano maggiori fragilità.

Il progetto prevede anche una formazione per gli insegnanti sul tema della prevenzione della dispersione scolastica, ricercando stili educativi e modalità comunicative che rispondano ai bisogni che emergono dalla relazione tra adulti e ragazzi.

Realizzato grazie a finanziamenti regionali, in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato Dar Voce di Reggio Emilia e l'AID, l'Associazione Italiana Dislessia, il progetto sarà poi realizzato presso gli Istituti Comprensivi Pertini1 e Pertini2 di Reggio Emilia, la scuola secondaria di primo grado di Fabbrico e quella di Guastalla.


Nessun commento:

Posta un commento